12 Dicembre
imprese & mercati

Prodotti agricoli del Mediterraneo: diminuiscono i consumi interni e aumenta l’export

Vino, olio d’oliva e ortofrutta, i prodotti tipici del Mediterraneo, vedono rallentare i consumi interni e crescere la domanda esterna, soprattutto da parte di Paesi al di fuori dell’Unione europea, in una tendenza destinata a durare.

 

Sono le conclusioni del Rapporto annuale della Commissione europea sulle prospettive agricole 2016-2025 che, per la prima volta, dedica una sezione ad alcune colture tipiche del Sud-Europa.

 

Mele, pomodori, vino e olio d’oliva sono anche tra i prodotti a maggior valore aggiunto dell’agricoltura europea. A fronte di consumi interni stagnanti, si legge nella relazione, le esportazioni dentro e fuori dall’Unione diventano essenziali per la prosperità dei settori menzionati. Il rapporto sottolinea, inoltre, che i consumi interni diminuiscono in quantità, ma non in valore, segnalando una qualità più alta dei prodotti.

 

(© Osservatorio AGR)

Cattolica Assicurazioni S.p.A.

codice fiscale/partita Iva 00320160237