2 gennaio
imprese & mercati

Vino: Poderi Einaudi acquista 1,5 ettari di vigneto da Barolo

Con un esborso di 3 milioni di euro, la Poderi Luigi Einaudi ha acquistato 1,5 ettari di vigneto da Barolo, già in gestione, situati a Monvigliero, nel comune di Verduno (Cuneo).

L’operazione si inserisce in una serie di investimenti che la storica azienda di Dogliani sta dedicando alla valorizzazione dei migliori cru della pregiata denominazione.

 

Monvigliero, infatti, si aggiunge ai 4 ettari di Bussia, ai 7 di Terlo-Costa Grimaldi e ai 2,3 di Cannubi, per un totale di oltre 14 ettari di cru dedicati al Barolo.
Dodici i milioni di euro stanziati per l’intero progetto, 2 dei quali destinati a finanziare l’ampliamento della cantina e l’introduzione di vasche in cemento per la microvinificazione e l’affinamento.

 

Con l’acquisizione di Monvigliero, Poderi Luigi Einaudi punta a raggiungere la quota di 100mila bottiglie di Barolo nel 2020. Attualmente la produzione complessiva è di 320mila bottiglie, di cui 240mila di Dogliani DOCG. Gli ettari ammontano a 150, di cui circa 57 vitati di proprietà e 4,5 in affitto.

 

Nel 2017, il fatturato dell’azienda si è attestato a 2,5 milioni di euro, con una previsione di crescita a 4-4,5 milioni nei prossimi anni, a seguito dei nuovi investimenti.

 

(© Osservatorio AGR)

Cattolica Assicurazioni Soc. Coop.

Codice fiscale/Partita IVA 00320160237 - Partita IVA del Gruppo IVA Cattolica Assicurazioni 04596530230